BLITZ A MONTEMURLO: CHIUSA FABBRICA DI SACCHETTI ILLEGALI

Lo scorso 23 febbraio è stata data notizia di una importantissima operazione di accertamento nell’ambito della produzione e commercializzazione di shopper illegali. Un’operazione congiunta tra le Polizie Locali di Roma, Napoli e Montemurlo (Prato), con la collaborazione di personale tecnico di ARPA Toscana, ha consentito di scoprire una fabbrica, sita a Montemurlo, dedita alla produzione e distribuzione di 500 tonnellate all’anno di shopper fuorilegge.
Di seguito video e principali rassegne stampa

 

TGR CAMPANIA

 

ROMATODAY

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su pinterest